Missione e visione

EuroHealthNet è una partnership senza fini di lucro. Comprende organizzazioni, istituti e autorità che lavorano nel campo della salute pubblica, della prevenzione delle malattie, della promozione della salute e del benessere e della riduzione delle disuguaglianze.

Casa >> Chi siamo >> Missione e visione

Missione

La missione di EuroHealthNet è aiutare a costruire un'Europa sostenibile, equa e inclusiva attraverso comunità più sane e affrontare le disuguaglianze sanitarie all'interno e tra gli Stati europei.

Visione

La visione di EuroHealthNet è quella di una società in cui tutti i cittadini godano del loro diritto fondamentale al più alto livello di salute raggiungibile, senza distinzione di razza, religione, genere o condizione economica o sociale.

Raggiungere questo obiettivo non è solo responsabilità dei sistemi sanitari, ma di tutti i settori e attori governativi che contribuiscono a garantire le condizioni per una buona salute, in tutta la popolazione. Pertanto, EuroHealthNet stimola e supporta l'implementazione di approcci integrati che affrontino i determinanti sociali, ambientali, economici e commerciali della salute. Operiamo a tutti i livelli e attraverso lo spettro politico nei settori sanitari, sociali e occupazionali pertinenti per garantire un'azione coerente, coerente ed efficace per sostenere e migliorare la salute per tutti.

EuroHealthNet basa il suo lavoro su un ampio corpus di prove che dimostrano che le disuguaglianze sanitarie colpiscono tutte le persone e che "società più eque fanno meglio", su una gamma molto ampia di indicatori. Riteniamo che gli obiettivi politici integrati allineati con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite siano il modo migliore per migliorare la salute, il benessere e l'equità. Inoltre, la nostra visione è quella in cui la salute pubblica ha un ruolo chiave da svolgere nella mitigazione e nell'adattamento alla crisi climatica.

Il termine "salute" si riferisce sia alla salute fisica che a quella mentale, che sono interconnesse. EuroHealthNet sostiene i valori di equità, giustizia, impegno della comunità e responsabilizzazione, che sono al centro della promozione della salute.

Operiamo per:

  • Sistemi sanitari e società che si allontanano da concezioni ristrette e curative della salute e pongono una maggiore enfasi sulla promozione della salute, sull'equità della salute e sul raggiungimento di un'"economia del benessere".
  • Sistemi sanitari e governi che riconoscono che i fattori di rischio legati allo stile di vita per una cattiva salute sono fortemente correlati alle condizioni in cui le persone imparano, vivono, lavorano, giocano e invecchiano, i determinanti sociali della salute.
  • Comunità che forniscono risorse efficaci alla promozione della salute e che investono in approcci sia a monte che a valle per affrontare i determinanti sociali della salute, ridurre le disuguaglianze e promuovere la sostenibilità.
La nostra partnership tra istituti di sanità pubblica, autorità e centri di ricerca è al centro di EuroHealthNet. Vedono il valore della cooperazione a livello europeo, dell'unione delle forze per l'equità della salute, dell'impatto e della promozione di strumenti dell'UE come il pilastro europeo dei diritti sociali. Il diritto a un'assistenza sanitaria di qualità, alla promozione della salute e alla prevenzione delle malattie è fondamentale per consentire all'Europa e ai suoi popoli di prosperare. Siamo grati per il supporto del programma UE per l'occupazione e l'innovazione sociale che facilita la nostra collaborazione e lo scambio di buone pratiche sui determinanti sociali della salute. Il nostro memorandum d'intesa con l'OMS Europa ci fornisce strumenti aggiuntivi per implementare la nostra missione e visione, contribuendo a un'economia del benessere e della salute per tutti.
Caroline Costong
Direttore di EuroHealthNet

Approccio

Con sede vicino al quartiere europeo di Bruxelles, EuroHealthNet riunisce partner che operano a livello UE, nazionale, regionale e locale. Questo modello di partenariato rafforza la voce e gli approcci alla promozione della salute e alla prevenzione delle malattie nell'UE. Stimola inoltre l'azione a tutti i livelli di governo.

L'ufficio monitora, influenza, analizza e spiega la politica e le azioni dell'UE relative alle disuguaglianze sanitarie e ai determinanti. Il le competenze e l'esperienza dei partner vengono amplificate e condivise. Questo aiuta a influenzare il cambiamento a livello europeo, nazionale e subnazionale.

EuroHealthNet ha anche un ruolo importante in facilitare lo scambio di informazioni tra i partner attraverso visite di scambio nei paesi, azioni di rafforzamento delle capacità e gruppi di lavoro. Ciò aiuta a generare capacità e conoscenze, in modo che i partner possano sfruttare il meglio che l'Europa ha da offrire nel campo della salute pubblica e della promozione della salute.

Scopri chi sono i nostri membri e cosa dicono di noi

INCONTRA I NOSTRI MEMBRI

Structure

Le attività di EuroHealthNet si svolgono in tutto tre piattaforme che coprono politica, pratica e ricerca.
Inoltre, un core team unifica e crea connessioni tra le piattaforme.

I membri di EuroHealthNet sono organizzazioni, istituti e autorità di sanità pubblica che compongono il Consiglio generale di EuroHealthNet. I loro rappresentanti eleggono il comitato esecutivo di EuroHealthNet che governa l'organizzazione.

Perché EuroHealthNet si concentra sulle disuguaglianze sanitarie

Le disuguaglianze di salute sono le differenze sistematiche di salute tra i gruppi sociali che sono evitabili e ingiuste. Più alto è lo status socio-economico di una persona, più è probabile che sia sana. Questo è il caso in tutte le regioni d'Europa.

Vediamo disuguaglianze di salute tra persone in diversi gruppi di reddito, ricchezza e istruzione. Li vediamo anche, ad esempio, tra persone di diverso genere, razza ed etnia, occupazioni e aree di residenza. Allo stesso modo, ci sono anche disuguaglianze tra paesi e regioni in Europa. Il cambiamento climatico, le tendenze nella digitalizzazione e la migrazione potrebbero far aumentare ulteriormente queste disuguaglianze.

L'onere economico

Le disuguaglianze di salute sono ingiuste nei confronti degli individui. Sono anche costosi per le nostre società ed economie, ponendo pesanti oneri sui sistemi sanitari e sociali. Le disuguaglianze nella salute sono anche legate a un aumento della necessità di assistenza sanitaria e sociale. Inoltre, coloro la cui salute non è ottimale sono spesso meno produttivi e meno in grado di contribuire alle entrate del governo e alla crescita economica. Le disuguaglianze sanitarie portano anche a stress, paura e insicurezza, che contribuiscono a società instabili.

Il fatto che i paesi europei debbano affrontare molte questioni complesse legate alle disuguaglianze sanitarie era già noto prima della pandemia di COVID-19. La crisi ha aggiunto nuova urgenza e ha fornito ulteriori esempi di come queste disuguaglianze strutturali siano confermate negli esiti sanitari.

Le cause delle disuguaglianze sanitarie e cosa si può fare

Le cause delle disuguaglianze sanitarie sono fondamentalmente legate a fattori sociali, politici ed economici che influenzano la distribuzione del potere, del denaro e delle risorse tra i diversi gruppi di popolazione e classi sociali. L'OMS li collega a cinque fattori chiave:

  • Qualità dell'assistenza sanitaria
  • Insicurezza finanziaria
  • Abitazioni di scarsa qualità e ambiente di quartiere
  • Esclusione sociale
  • Mancanza di lavoro dignitoso e cattive condizioni di lavoro

Grafico che illustra le disuguaglianze nell'auto-percezione della salute. Le persone più povere valutano la loro salute come peggiore delle persone ricche.

Le disuguaglianze sono anche legate ai modelli di consumo, soprattutto nelle economie altamente industrializzate come quelle europee. Saranno sempre più interconnessi con le cause e gli effetti del cambiamento climatico.

Le disuguaglianze sanitarie sono prevalenti e costose, ma possono essere ridotte attraverso misure sia strutturali che pratiche.

Affrontare le disuguaglianze sanitarie rappresenta un'opportunità cruciale non solo per migliorare i risultati sanitari per gli individui, ma anche per salvaguardare l'accessibilità e la sostenibilità dei sistemi sanitari e per stabilizzare le società. I livelli delle disuguaglianze sanitarie servono come un buon indicatore del successo delle economie nel generare benessere. Pertanto, mostrano se l'economia sta contribuendo a ciò che tutti i cittadini indicano costantemente che apprezzano di più: la loro salute.

Per ulteriori informazioni sull'azione europea, nazionale e regionale sulle disuguaglianze sanitarie e sullo stato nei singoli Stati membri, visitare il portale EuroHealthNet sulle disuguaglianze sanitarie

www.health-inequality.eu

La strategia di EuroHealthNet
2021-2026

EuroHealthNet ha stabilito un piano di sviluppo strategico per gli anni 2021-2026, a seguito di una consultazione biennale con i membri. Il piano copre:
  • Costruire sulle fondamenta. Portare avanti strutture, strumenti e meccanismi efficaci e di successo e svilupparli ulteriormente.
  • Guardando al futuro. Basandosi sull'esercizio di previsione e identificando cinque aree prioritarie per l'azione di EuroHealthNet nei prossimi cinque anni.
  • Raggiungere il cambiamento. Esaminare gli impatti di COVID-19 ed esplorare come trasformarsi in un'organizzazione agile e responsabile, oltre a rispondere al meglio alle crisi attuali e fornire soluzioni.

 

Miriamo a migliorare l'equità sanitaria e il benessere. Pertanto, monitoreremo, analizzeremo, proporremo, costruiremo capacità, consiglieremo, guideremo e agiremo su:
  • Equità sanitaria e applicazione sistematica della lente dell'equità nelle politiche e misure sanitarie e di altro settore; sostenere l'“economia del benessere” e un approccio “all'intera società”.
  • Nuovi modi per promuovere la salute e prevenire le malattie. Rendere le soluzioni attraenti e sostenibili, contribuendo nel contempo alla trasformazione dei sistemi sanitari e di protezione sociale.
  • I determinanti sociali, economici, ambientali, culturali, commerciali, comportamentali e politici della salute, che ci consentono di essere agili e reattivi alle diverse minacce all'equità sanitaria.

 

Avremo cinque aree di interesse:

  • Equità
  • NCD
  • Clima
  • Prevenzione
  • Corso della vita

La salute mentale, l'alfabetizzazione sanitaria digitale e l'esclusione digitale sono temi trasversali.

Leggi il nostro Piano di Sviluppo Strategico qui

Scopri di più su come entrare a far parte di EuroHealthNet
Tenere il passo con gli sviluppi della salute pubblica in Europa
Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo nella tua casella di posta

Il contenuto di questo sito Web è tradotto automaticamente dall'inglese.

Sebbene sia stato compiuto ogni ragionevole sforzo per fornire traduzioni accurate, potrebbero esserci degli errori.

I documenti PDF non possono essere tradotti automaticamente e quindi sono spesso disponibili solo in inglese.

Siamo spiacenti per l'inconveniente.

Salta al contenuto