il CHAIN Il dialogo sulla leadership mondiale faceva parte della 16a conferenza mondiale sulla salute pubblica. Questa conferenza era intitolata Sanità pubblica per il futuro dell'umanità: analisi, difesa e azione, e si è svolto in digitale dal 12 al 16 ottobre 2020.

Immergersi nel mondo dei dati: sviluppi nella ricerca sulle disuguaglianze sanitarie globali
CHAIN Dialogo sulla leadership mondiale

 

sfondo

Le disuguaglianze sanitarie sono una sfida persistente e urgente a livello globale e locale. Le radici di queste disuguaglianze sono profonde e intricate. Di conseguenza, sia la ricerca sulle disuguaglianze sanitarie sia le azioni politiche per ridurle sono complesse e diversificate. Il CHAIN World Leadership Dialogue, organizzato nell'ambito del 16° Congresso Mondiale sulla Salute Pubblica 2020, ha esplorato come gli sviluppi nel campo dei dati stanno cambiando la ricerca sulle disuguaglianze sanitarie e come tali cambiamenti si riflettono e reagiscono all'ambiente politico.

Sono state presentate diverse iniziative nel campo dei dati sulla disuguaglianza sanitaria, vale a dire l'inclusione dell'istruzione come fattore di rischio per esiti sanitari sfavorevoli negli studi Global Burden of Disease, gli sforzi della Commissione 3D per coinvolgere i responsabili politici nell'integrazione dei dati e dei determinanti sociali nelle decisioni processi produttivi e l'innovativa Magic Box che abbina i microdati ai dati tradizionali per mappare i bisogni delle popolazioni vulnerabili. Abbiamo anche esplorato come le nuove possibilità che arrivano dalle innovazioni nel mondo dei dati vengono utilizzate per creare politiche che si adattino meglio alle esigenze delle popolazioni vulnerabili e affrontino le sfide sottostanti all'equità sanitaria.

 

AGENDA 

1. Introduzione e note di apertura
Terje A. Eikemo, Capo di CHAIN, professore di sociologia presso l'Università norvegese di scienza e tecnologia e caporedattore dello Scandinavian Journal of Public Health

2. Conta tutti perché tutti contano
Dott.ssa Samira Asma, Vicedirettore generale, Divisione dati, analisi e consegna per l'impatto presso la sede dell'OMS a Ginevra

3. Aggiungere l'istruzione come fattore di rischio allo studio Global Burden of Disease
Emmanuela Gakido, Professore di Scienze della metrica sanitaria presso l'Istituto per la metrica e la valutazione della salute (IHME)

4. Combinare la comprensione dei determinanti sociali e il potere dei dati di informare il processo decisionale
Salma Abdulla, MBBS MPH, Direttore principale del progetto presso la Fondazione Rockefeller, Commissione 3-D dell'Università di Boston

5. Lezioni dal lavoro dell'OMS sui determinanti sociali dell'equità sanitaria
Nicole Valentino, capo unità facente funzione, unità equità e salute, dipartimento dei determinanti sociali della salute, sede dell'OMS a Ginevra

6. Discussione

 

Di seguito è disponibile una registrazione della sessione.